Serie A, ecco le quote della 32esima giornata

Grazie al 32° turno di Serie A la Juventus (reduce dal pareggio in Champions contro l’Ajax) potrebbe già festeggiare l’ottavo scudetto consecutivo! Andiamo allora a vedere il programma completo della giornata con tanto di quote offerte dai bookmaker.

milan lazio serie a

Le gare di sabato 13 aprile

Alle 15:00 il turno si apre con Spal-Juventus. Tra l’andata e il ritorno dei quarti di Champions contro l’Ajax, i bianconeri di Allegri possono già aggiudicarsi lo scudetto. In virtù del +20 sul Napoli alla Juve (che ha perso soltanto una delle 35 gare di Serie A contro la Spal) basta un punto per aggiudicarsi il titolo . Le quote sono ovviamente dalla parte degli ospiti: il 2 sta a 1.90.

Alle 18:00 si prosegue con Roma-Udinese. I giallorossi proveranno a dare seguito alla vittoria ottenuta sul campo della Sampdoria, riguadagnando terreno nella lotta Champions. I friulani sono in serie positiva da tre turni, ma in trasferta non vincono da settembre. I bookmaker puntano sull’undici di Ranieri: 1 a 1.50.

Alle 20:30 è scontro Champions in Milan-Lazio. Ma non è un buon momento per i due club: il Milan ha guadagnato un punto nelle ultime quattro partite, la Lazio uno nelle ultime due. Gli ultimi incroci a San Siro sono nettamente dalla parte dei rossoneri che non perdono in casa contro la Lazio in campionato dal 1989. I pronostici prevedono comunque un confronto aperto: 1 a 2.60, X a 3.25 e 2 a 2.75.

Le gare di domenica 14 aprile

Alle 12:30 si pranza in compagnia di Torino-Cagliari. Il Toro cerca punti per accedere alla prossima Europa League in casa contro il Cagliari che non batte i granata da 8 incroci. Davanti al loro pubblico gli uomini di Mazzarri hanno guadagnato 18 degli ultimi 21 punti disponibili e partono anche stavolta favoriti: 1 a 1.80.

Alle 15:00 ci attendono tre gare in contemporanea con tutte le squadre di casa favorite. Il derby emiliano Sassuolo-Parma è quello che offre l’1 alla quota più bassa: 1.80. Poi c’è quello di Fiorentina-Bologna (a 1.90) e infine il derby Sampdoria-Genoa decisamente più equilibrato sulla carta: 1 a 2.40, X a 3.10 e 2 a 3.20.

Alle 18:00 si proseguirà con Chievo-Napoli. Dal match del Bentegodi potrebbe arrivare la prima condanna aritmetica di questo campionato: se il Chievo pareggia o perde scende in Serie B per la seconda volta nella sua storia, indipendentemente dai risultati delle altre squadre. Il Napoli, imbattuto da 8 incroci con i veneti, non esce sconfitto da due trasferte di fila in campionato dal 2016: 2 a 1.33.

Infine ci sarà Frosinone-Inter alle 20:30. Penultimo con 23 punti, il Frosinone arriva dalla vittoria di Firenze e si gioca davanti ai suoi tifosi un’occasione preziosa per continuare la corsa al quart’ultimo posto che ora dista 7 punti. L’Inter di Spalletti, terza a quota 57 e reduce dal pari a reti bianche contro l’Atalanta, deve fare risultato per mettere in cassaforte il piazzamento Champions: 2 a 1.57.

Il posticipo Atalanta-Empoli

Lunedì 15 aprile alle ore 20:30 l’Atalanta, in serie positiva da 6 turni e in piena lotta Champions, sfiderà l’Empoli, terz’ultima a -2 dalla zona salvezza. All’andata hanno vinto 3-2 i toscani, ma a Bergamo le quote danno fiducia agli orobici: 1 a 1.40, X a 4.75 e 2 a 7.50.

Lascia un Commento