Commissione UE, le quote della corsa alla presidenza

C’è anche Matteo Salvini tra i candidati dei bookmaker internazionali alla presidenza della Commissione Europea. Più realistica però è l’opzione Antonio Tajani. Andiamo a vedere le quote nel dettaglio…

antonio tajani commissione UE

Nomine UE, ecco le prossime tappe

Passate le elezioni, quali saranno le prossime tappe di questi mesi movimentati che porteranno a un rinnovo totale dei vertici dell’Unione europea?

Una volta eletti gli eurodeputati, una delle prossime tappe è l’elezione del presidente del parlamento, carica che oggi è ricoperta da Antonio Tajani. Poi si proseguirà con la nomina più importante: quella del successore di Jean Claude Juncker, il presidente della Commissione europea, l’organo esecutivo della Ue.

Sarà poi il turno del nuovo presidente della Banca Centrale europea, ruolo che oggi è dell’italiano Mario Draghi. E ancora, nei prossimi mesi sarà il turno del rinnovo del presidente del Consiglio europeo, per rimpiazzare il polacco Donald Tusk.

Al momento le cinque più importanti cariche della Ue, presidente del parlamento europeo, presidente della Banca centrale e Alto rappresentante della politica estera della Ue, sono ricoperte da italiani (Tajani, Draghi e Mogherini). Per l’Italia sarà dunque complicato aspirare a uno scenario così favorevole per il prossimo quinquennio.

Le quote per la presidenza

Il leader della Lega si gioca 50 a 1, una quota più alta di Antonio Tajani, eletto con Forza Italia e presidente uscente del Parlamento europeo, offerto a 34 volte la scommessa.

In cima alla lavagna si sfidano il tedesco Manfred Weber, capogruppo del PPE e avanti a 2,75, e il francese Michel Barnier, che insegue a 3,00.

Prima donna in tabellone la danese Margrethe Vestager, ex Commissario europeo per la Concorrenza, bancata a 9,00 (stessa quota per l’olandese Frans Timmermans).

Doppia cifra per la francese Christine Lagarde, attualmente alla guida del Fondo Monetario Internazionale, e per la bulgara Kristalina Georgieva, entrambe a 17,00 davanti al Commissario europeo per gli affari economici e monetari, Pierre Moscovici, a 27,00.

Lascia un Commento