Mondiali femminili: quota subito dimezzata per l’Italia

Che partenza per l’Italia nel mondiale femminile di calcio! Le azzurre hanno superato la ben più quotata Australia nella prima partita del Gruppo C grazie a una doppietta bellissima di Barbara Bonansea. Ora i bookies devono farsi un paio di conti…

italia australia calcio femminile mondiale

Esordio emozionante al mondiale

Il gol della Bonansea, bomber della Juve campione d’Italia, al 95° fa esplodere di gioia la nazionale e regala all’Italdonne la vittoria all’esordio del Mondiale femminile, dove l’azzurro è tornato dopo 20 anni. Due a uno il risultato finale sull’Australia, una delle potenze mondiali del calcio femminile . Finisce con le ragazze azzurre che festeggiano al centro del campo e la ct Milena Bertolini avvolta nel tricolore della sua Reggio Emilia.

E pensare che allo Stade de Hainault di Valenciennes la partita non era iniziata benissimo per noi. L’Italia ha sofferto e poi si è vista annullare due gol. Alla fine però è arrivato quel colpo di testa e tre punti pesantissimi.

Ecco le quote aggiornate dell’Italia

La prestazione delle ragazze di Milena Bertolini ha emozionato il pubblico e smosso anche i bookmaker. I bookies hanno rivalutato fortemente le possibilità dell’Italia nel torneo, giustamente. Nella scommessa su chi vincerà il girone, per esempio, le azzurre hanno scavalcato l’Australia e ora sono a 2,75 sul tabellone Sisal. Subito dietro c’è il Brasile (dato a 2,00), nostro avversario nell’ultima partita del girone.

Deciso anche il balzo in avanti nella scommessa sul trionfo nel mondiale: alla vigilia l’Italia era intorno a 40 volte la scommessa; adesso è a 25,00, inserita tra le possibili outsider. La finalissima si giocherà il 7 luglio e noi speriamo di vedere

Lascia un Commento