Calciomercato, Balotelli torna in Italia? Fiorentina e Brescia le opzioni

È uno dei cosiddetti “svincolati di lusso”. Mario Balotelli non è stato confermato dall’Olympique Marsiglia ed è libero di accasarsi dove meglio crede. Le quote dicono che potremmo rivederlo nel nostro campionato. Fiorentina, Brescia e Parma le possibili destinazioni.

mario balotelli calcio

Balotelli può finire alla Fiorentina?

Pur tra i ripetuti alti e bassi della sua carriera, Super Mario a costo zero (fatto salvo l’ingaggio) resta un buon affare, tanto che le pretendenti in Serie A non mancano.

Secondo gli analisti Sisal Matchpoint il futuro di Balotelli è tinto di viola: al momento l’opzione Fiorentina, tra quelle disponibili, è la più probabile, data a 3,00. Del resto la squadra del nuovo presidente Rocco Commisso ha già perso Muriel (passato all’Atalanta), rischia di salutare Chiesa e ha assoluto bisogno di un nome forte in attacco.

Occhio anche a Brescia e Parma

L’ex attaccante dell’Inter, però, in segreto sogna di tornare nella sua città d’origine, e giocare nel Brescia, che, neopromosso in A. pure realizzerebbe un desiderio prendendo Balo. A rendere difficile l’idea è il possibile squilibrio tra domanda e offerta d’ingaggio. L’affare, però, non è escluso a priori e l’arrivo di Balotelli ai biancoazzurri pagherebbe 6 volte la scommessa.

Occhio infine anche all’opzione Parma. Insomma non ci sono squadre di primissima fascia per il quasi 29enne Balo che forse sognava altri scenari a questo punto della sua carriera. Ricordiamo che in Italia il classe ’90 ha vestito la maglia del Lumezzane durante le giovanili prima di brillare con quelle di Inter e Milan. All’estero ha giocato in Premier con City e Liverpool per poi trasferirsi in Francia con Nizza e Olympique Marsiglia.

Lascia un Commento