Copa America, ecco le quote delle due semifinali

Sono rimaste solo quattro squadre nella Copa America che ci sta regalando grande spettacolo. Andiamo a vedere cosa dicono ora le quote… La grande sorpresa è il Perù in mezzo a squadroni facilmente pronosticabili alla vigilia.

Copa America, la semifinale Brasile-Argentina

Nelle prima semifinale della Coppa America il Brasile padrone di casa incontra l’Argentina. I brasiliani sono favoriti in lavagna, con l’1 offerto a 1,87, l’X a 3,35 e il 2 a 4,50. Per chi fosse interessato ci sono anche le doppie: l’1X è quotato a 1,18, l’X2 si trova a 1,87, l’12 a 1,30. La vittoria con Handicap dei padroni di casa si può giocare a 3,65.

I bookmaker vedono il No Goal favorito sul Goal, quotate rispettivamente a 1,73 e 2,00. L’Under 2,5 è invece favorito sull’Over 2,5 (1,60 e 2,25). Stando alle quote il risultato esatto più probabile è l’1-0, proposto a 5,75. La quota per l’1-1 è 6,75, mentre lo 0-1 è in lavagna a 10,00. A 3,25 il gol di Messi, a 3,00 quello di Gabriel Jesus.

Copa America, la semifinale Cile-Perù

Ha ceduto per 0-3 nell’amichevole giocata nove mesi fa. Un passo falso “casuale” secondo gli analisti, che stavolta spingono il Cile nelle semifinali di Coppa America contro il Perù. Entrambe le squadre arrivano alla sfida di Porto Alegre dopo aver vinto ai rigori le partite rispettivamente contro Colombia e Uruguay; a dare la migliore impressione è però stata la Roja (campione in carica), a cui sono stati annullati due gol, mentre il Perù ha fatto muro contro gli assalti dell’Uruguay.

Nelle quote Snai è dunque il Cile a partire in vantaggio, a 1,87. Per la Blanquirroja, sempre battuta nelle partite ufficiali disputate dal 2014 a oggi, le chance di vincere al 90′ sono a 4,50, mentre un altro pareggio pagherebbe 3,30. Gli analisti in ogni caso puntano su una partita a basso voltaggio di gol: l’Under (massimo due reti complessive) vola a 1,48, per l’Over si arriva a 2,50. Nelle scommesse sui marcatori la prima scelta è ancora l’ex udinese Alexis Sanchez, a 3,50; per il veterano Guerrero (il marcatore più prolifico nella storia del Perù) si sale a 4,50.

Lascia un Commento