Calciomercato estivo 2019, cambia orario di chiusura: trattative fino alle 22

Cambia l’orario di chiusura del calciomercato estivo in Italia: per le trattative ci sarà tempo sempre fino a lunedì 2 settembre, ma si finirà alle 22:00 e non più alle 20:00 Le TV ringraziano e gli scommettitori sono sempre più sulle spine.

Chiusura del mercato alle 22:00

Cambia a sorpresa l’orario di chiusura del calciomercato estivo in Italia. Per gli affari in entrata ci sarà tempo fino al 2 settembre, ma il gong arriverà alle 22:00 e non alle 20:00 come inizialmente previsto.

La novità sarebbe emersa nel corso di una riunione in Lega Calcio a Milano ed è già stata diffusa da tutti gli organi di informazione sportiva. I club del massimo campionato italiano avranno dunque due ore in più a disposizione per definire le operazioni in entrata e in uscita.

Tempo che non è mai troppo, come dimostrano i precedenti degli ultimi anni, quando si imbastiscono trattative dell’ultimo minuto, soprattutto per giocatori che militano in campionati esteri.

Che fine faranno Icardi e gli altri?

La variazione dell’orario di chiusura avrà infine i suoi risvolti anche in ottica Fantacalcio e in ottica scommesse. Ci sono molti big ancora da piazzare, infatti. Su tutti pensiamo all’attaccante Mauro Icardi, praticamente fuori squadra all’Inter. Che fine farà? Se lo chiedono soprattutto gli scommettitori che hanno puntato sul suo futuro.

Lascia un Commento