Ibrahimovic torna in Serie A? Ecco le quote dei bookies

Ha 38 anni e un contratto in scadenza con i Los Angeles Galaxy il 31 dicembre, ma l’entusiasmo è ancora quello di un ragazzino “con la stessa voglia di vincere”. Le recenti dichiarazioni di Zlatan Ibrahimovic hanno acceso l’immaginazione dei tifosi italiani.

Gli appassionati del calcio italiano sperano in un ritorno imminente di Ibra, visto il dichiarato attaccamento dello svedese alla Serie A. E anche i betting analyst dicono la loro. Il colpo di scena è dietro l’angolo? Vediamo. Si parla molto di Inter e Napoli ma ci sono anche squadre meno blasonate in lizza.

Fiorentina e Bologna in pole per Ibra?

Spunta per esempio una credibile ipotesi Fiorentina: la prospettiva di un tridente da favola con Chiesa e Ribery è prima scelta sul tabellone Stanleybet, dove l’arrivo di Ibra a Firenze entro il 1° febbraio 2020 si gioca a 2,50. In effetti una vera punta manca al momento a Montella.

La stima reciproca tra Ibra e Sinisa Mihajlovic porta in primo piano anche il Bologna: è a 3,50, di un soffio in vantaggio sul Napoli, dato a 4,00. Entrambe le squadre hanno parecchia scelta in attacco attualmente, però uno come Ibra può fare sempre comodo.

Le milanesi e le altre opzioni meno probabili

Stessa offerta per il sì di Ibrahimovic a una squadra del campionato cinese, mentre sono un po’ snobbate le grandi ex, con l’Inter a 5,00 e il Milan a 7,00. A entrambe un Ibra starebbe bene sia numericamente che qualitativamente nella rosa.

In chiusura non poteva mancare il Malmö, prima squadra dell’attaccante, pure dato a 7 volte la posta. Insomma le quote non sono altissime e quindi c’è grande incertezza sul futuro di Ibra. Vedremo nelle prossime settimane se si scoprirà qualcosa di più.

Lascia un Commento