Champions League, le quote di Napoli e Inter

Nella quarta giornata della Champions League, il Napoli ospita il Salisburgo mentre l’Inter fa visita ai tedeschi del Dortmund. Poi toccherà a Juventus e Atalanta proseguire il loro cammino nei gironi. Andiamo allora a vedere un po’ di quote.

I vari campionati nazionali si prendono una piccola pausa infrasettimanale per lasciar spazio alla quarta giornata dei gironi europei. Stasera si giocano le prime partite del quarto turno di Champions League, con Napoli e Inter impegnate in gare molo importanti.

Champions League, le quote del Napoli

I partenopei sono favoriti in lavagna contro il Salisburgo, con l’1 offerto a 1,85, l’X a 4,00 e il 2 a 3,70. Ecco anche le doppie a chi vuole rischiare meno: l’1X si trova a 1,25, l’X2 a 1,90 e l’12 a 1,22. La vittoria con Handicap dei napoletani è proposta a 3,05.

I bookmaker vedono il Goal favorito sul No Goal, quotate rispettivamente a 1,30 e 3,15. La gara d’andata è finita con un ricco 3-2, per questo l’Over 2,5 è favorito sull’Under 2,5 (1,33 e 3,10). Stando alle quote il risultato esatto più probabile è però l’1-1, proposto a 9,25. La quota per l’1-0 è 14,00, mentre lo 0-1 è in lavagna a 20,00.

Ancelotti dovrebbe puntare sull’attacco leggero con Lozano e Mertens davanti. Ai lati Callejon e Insigne. Dall’altra parte occhio al giovane Erling Haaland, capocannoniere della Champions con sei reti all’attivo attualmente.

Champions League, le quote dell’Inter

L’Inter in casa del Dortmund si gioca praticamente uno spareggio per il secondo posto nel girone F dove domina il Barcellona con 7 punti. A San Siro è finita due a zero per i nerazzurri ma stavolta sarà molto più dura: il segno 1 è quotato a 2,00; si sale fino a quota 3,50 per il segno X e a 3,70 per il 2.

Reus è ancora indisponibile. Potrebbe esserci Brandt in posizione da trequartista alle spalle della prima punta Alcacer. Gotze dovrebbe partire dalla panchina. Conte invece ha la tentazione di schierare Sensi titolare ma il centrocampista è rimasto in panchina contro il Bologna.

Lascia un Commento