FANTACALCIO, i nostri consigli per l’11° turno di Serie A

Ritmo serrato per la Serie A. Dopo il decimo turno giocato durante la settimana, è già tempo di tornare in campo. Chi schierare allora nel fantacalcio? Sulla carta bisogna puntare forte su alcune squadre come l’Atalanta e la capolista Juventus. Ma le sorprese vanno sempre considerate. Ecco i nostri consigli divisi reparto per reparto.

Fantacalcio, i consigli per la porta

Radu gioca nella squadra con la peggior difesa del campionato (-23 reti) ma contro l’Udinese è assolutamente schierabile: i friulani hanno segnato solo cinque volte e sono il peggior attacco della A. Altro buon profilo è quello di Dragowski della Fiorentina o Berisha della Spal (se non si sveglia Quagliarella) e Silvestri del Verona. Un po’ più rischioso Strakosha contro il Milan.

Fantacalcio, i consigli per la difesa

Il difensore laziale Acerbi ha fatto un gol clamoroso contro il Torino così come Calderoni ha stupito San Siro. Cistana del Brescia ha un buon rendimento. De Vrij è il muro dell’Inter. Aggiungiamo un po’ di spinta sulla fascia con Dalbert della Fiorentina, Biraghi dell’Inter o Gosens della prolifica Atalanta. Valutate poi quanti difensori in tutto volete mettere in base alla presenza di un modificatore oppure no.

Fantacalcio, i consigli per il centrocampo

Il genoano Schone contro l’Udinese può portare anche il bonus. O preferite Agudelo? Questo almeno si augurano i suoi possessori. Castrovilli della Fiorentina non è più una sorpresa e contro il Parma può di nuovo strappare applausi. E che dire di Ruiz del Napoli? Considerate poi anche Luis Alberto a San Siro e il giovane Tonali del Brescia impegnato a Verona. Chiudiamo con i nomi di Lazovic e Pastore.

Fantacalcio, i consigli per l’attacco

Muriel è il finalizzatore dell’Atalanta senza Zapata. Contro il Cagliari può di nuovo far bene. Petagna invece può infierire contro la Samp, magari su rigore. Stessa cosa vale per Pinamonti (o Kouame?) contro una disastrata Udinese che ha appena esonerato Tudor. Inutile poi ricordarvi del laziale Ciro Immobile, dominatore della classifica cannonieri con 12 reti. Occhio infine a Cristiano Ronaldo nel derby di Torino.

Lascia un Commento