Serie A, Atalanta-Juventus apre la 13esima giornata

Pronti per un nuovo weekend di Serie A? Nei prossimi giorni ci attendono sfide davvero interessanti e incerte. Andiamo allora a vedere cosa dicono le quote. Sulla carta la partita più semplice del 13esimo turno sembra quella della Roma.

Come stanno Atalanta e Juventus?

La tredicesima giornata di Serie A si apre con un match tutto da seguire: nella nuova casa dell’Atalanta arriva la Juventus, in piena bagarre per il titolo con l’Inter. I padroni di casa devono ritornare alla vittoria se non vogliono perdere terreno dal quarto posto, mentre i bianconeri rischiano di essere superati in vetta alla classifica.

Periodo complicato per l’Atalanta che non vince da quasi un mese, ovvero dal 7-1 rifilato all’Udinese quatto giornate fa. Nelle ultime tre partite di campionato sono arrivati solo due punti contro Sampdoria e Napoli, oltre alla sconfitta casalinga contro il Cagliari. Nel mezzo il buon pareggio in Champions contro il Manchester City a San Siro.

Prosegue a gonfie vele, invece, il cammino della Juventus che nell’ultimo turno di campionato ha superato di misura il Milan nonostante le polemiche relative alla sostituzione di Cristiano Ronaldo. Intanto è arrivato anche il passaggio matematico del turno in Champions League: nelle ultime 12 partite i bianconeri hanno ottenuto ben 11 vittorie, oltre al pareggio contro il Lecce.

Quote e precedenti di Atalanta-Juventus

La favorita per sabato è la Juventus quotata a 2,40. Il pareggio è offerto a 3,50 circa nei vari bookies. La vittoria dell’Atalanta è quotata invece tra 2,80 e 2,90. Cercate le migliori quote e non esagerate con le puntate, vista l’incertezza della gara.

La gara sarà sicuramente complicata per i bergamaschi che hanno affrontato la Juventus in 130 occasioni vincendo solo 15 partite contro le 70 vittorie bianconere e 45 pareggi. La squadra piemontese è un’autentica bestia nera per l’Atalanta: la percentuale di vittoria è pari all’11,5%, la più bassa di qualsiasi altra squadra italiana tra Serie A e Serie B. In campionato la vittoria nerazzurra manca dal 2-1 del 2001. Negli ultimi 29 precedenti sono arrivate 23 sconfitte e 6 pareggi.

Lo scorso anno, all’Atleti Azzurri d’Italia, la gara è terminata 2-2 nonostante la doppietta de, colombiano Duvan Zapata, domani in ballottaggio con Muriel e il giovane Barrow. Dall’altra parte mancherà al 99% Cristiano Ronaldo.

Lascia un Commento