Europa League, l’Inter ora è tra le squadre favorite

Con il sorteggio di Nyon del 16 dicembre, sono stati resi noti accoppiamenti, date e orari dei sedicesimi di Europa League. Sulle lavagne dei bookies notiamo quote in bilico per la vittoria della competizione. E notiamo che c’è pure l’Inter di Antonio Conte tra le big.

Inter tra le favorite di Europa League

La fase a eliminazione diretta dell’Europa League inizierà il prossimo 20 febbraio con i sedicesimi di finale. Ajax, Inter, Manchester United e Sevilla sono tutte favorite per il trionfo in Europa League a quota 7,00. Ci sono dunque anche i nerazzurri in mezzo alle big. Gli uomini di Conte possono consolarsi così dopo l’eliminazione dalla Champions? Intanto dovranno vedersela con i bulgari del Ludogorec. Sarà dura per Lukaku e gli altri  destreggiarsi tra più competizioni se non arriveranno rinforzi a gennaio.

Troviamo poi l’Arsenal (a 8,50) che ha pescato i greci dell’Olympiacos. Si sale in doppia cifra con gli austriaci del Red Bull Salisburgo (a 12,00), reduci dal girone di Champions del Napoli e privi del giapponese Takumi Minamino, esterno offensivo passato al Liverpool.

La Roma e le altre squadre quotate

La Roma di Fonseca (che ha pescato i belgi del Gent) è a 18,00 come il Wolverhampton Wanderers. Saliamo ulteriormente con Bayer Leverkusen (26,00), Benfica (31,00), Eintracht Francoforte (31,00), FC Porto (31,00) e VfL Wolfsburg (41,00).

Ricordiamo che la competizione si concluderà il 27 maggio 2020, con la finale allo Stadion Energa Gdańsk di Danzica, in Polonia. I vincitori  otterranno la possibilità di sfidare i vincitori della Champions League 2019-2020 nella Supercoppa UEFA 2020. In più si qualificheranno automaticamente per la fase a gironi della Champions League 2020-2021. Il Chelsea è campione in carica, dopo aver vinto per la seconda volta la competizione nella passata edizione.

Lascia un Commento