Milan di scena a Brescia: rossoneri a caccia del poker

La sfida tra Brescia e Milan apre la seconda giornata del girone di ritorno in Serie A. Scopriremo se i rossoneri sono ormai lanciati o se le Rondinelle riusciranno a fermarli.

Brescia-Milan, formazioni

BRESCIA – Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Mateju; Bisoli, Tonali, Bjarnason; Romulo; Torregrossa, Donnarumma.

Le Rondinelle stanno vivendo il momento più complicato dall’inizio del campionato. Gli uomini guidati da Eugenio Corini non vincono da più di due mesi e sono sprofondati in classifica. Solo il Genoa finora ha fatto peggio dei biancoblu lombardi, alla disperata ricerca di punti.

Ecco allora che la sfida contro il Diavolo potrebbe diventare cruciale, se non altro perchè si gioca in casa. Non c’è Balotelli squalificato, allora Corini si affida al tandem d’attacco della promozione. In mezzo al campo lanciato da titolare il nuovo acquisto Bjarnason.

MILAN – Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Castillejo; Kessie, Bennacer, Calhanoglu; Ibrahimovic, Leao.

Se il Brescia sta male, almeno sul piano dei risultati, il Milan invece si è rilanciato nel 2020. Stefano Pioli ha ottenuto solo vittorie nelle ultime tre gare ufficiali tra campionato e coppa Italia. Così i rossoneri si sono anche rilanciati in classifica, a due soli punti dalla zona Europa.

Non dovrebbe cambiare nulla nell’undici di partenza scelto dal tecnico milanista a Brescia. Conferme per Ibrahimovic e Leao come coppia d’attacco, con l’unica differenza data dal rientro di Calhanoglu. Sarà titolare anche Conti, che da ex atalantino sente molto la gara del “Rigamonti”.

Brescia-Milan, le quote

Si tratta, come ben sappiamo, di una partita davvero delicata per entrambe le squadre. Bisogna dire che il buon momento del Milan lascia credere che i rossoneri possano essere favoriti. Dall’altra parte, però, c’è un Brescia che scende in campo per difendere il fattore campo e prendersi punti salvezza.

In ogni caso, crediamo che il segno 2 sia quello più indicato per le vostre scommesse sul match. La quota di 1.70 per la vittoria dei rossoneri non è poi così ricca, pertanto ti consigliamo di giocarla in combo. Ad esempio con l’accoppiata 2 + Goal, alla quota di 3.25 che è molto più remunerativa.

Lascia un Commento