Napoli-Fiorentina, sfida tra squadre in crisi: puntiamo sugli azzurri

Il Napoli è reduce da una serie di brutti risultati, la Fiorentina sta provando a rialzare la testa. E stasera si affronteranno al “San Paolo”.

Napoli-Fiorentina: probabili formazioni

NAPOLI (4-3-3): Ospina, Di Lorenzo, Manolas, Luperto, Hysaj; Allan, Fabiàn Ruiz, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne. Allenatore Carlo Ancelotti.

Forse questo è il momento più critico nelle ultime stagioni per un Napoli in grande difficoltà nei risultati. Almeno per il momento, la cura data dal cambio in panchina tra Ancelotti e Gattuso non ha dato gli effetti sperati. E a nulla sembra servire la vittoria – ottenuta con due calci di rigore – in coppa Italia contro il Perugia.

Ecco allora che questa è una partita che non può essere sbagliata da Milik e compagni. I partenopei hanno bisogno di ripartire con una vittoria, da portare a casa davanti al pubblico amico. Anche perchè c’è da ricomporre proprio i cocci del rapporto con la tifoseria napoletana.

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Benassi, Pulgar, Castrovilli, Dalbert; Chiesa, Cutrone. Allenatore Giuseppe Iachini.

Anche i viola sono reduci da un cambio in panchina, con l’esperienza e la grinta di Iachini (vecchio cuore fiorentino) al posto di Vincenzo Montella. E per il momento le cose sembrano andare meglio, con una vittoria sfiorata in campionato a Bologna e una ottenuta in coppa Italia contro l’Atalanta, nonostante i gigliati fossero in inferiorità numerica.

La sfida di Fuorigrotta sembra cascare a fagiolo, visto che davanti alla Fiorentina ci sarà una squadra in crisi e quindi vulnerabile. Un’arma che Chiesa e compagni proveranno a sfruttare.

Napoli-Fiorentina: consigli per scommettere

Il Napoli ha un estremo bisogno di tornare alla vittoria. E farlo davanti al proprio pubblico potrebbe essere l’occasione giusta per risalire la classifica in campionato. Ma di fronte c’è una Fiorentina che sembra essersi ritrovata, se non altro sul piano della grinta.

In ogni caso, a nostro parere la formazione azzurra resta superiore e quindi favorita per la vittoria. Ecco perchè il nostro pronostico premia i partenopei: puntiamo sull’esito 1 con quota 1.65. In alternativa anche l’esito Over 2,5 può andare bene, con la stessa quota.

Vogliamo azzardare un risultato esatto? Allora 2-1 sempre per il Napoli, a quota 7.75.

Lascia un Commento