Roma-Juventus per primato e zona Champions: le nostre scommesse sul match

I bianconeri devono vincere per tornare da soli in testa alla classifica, ma i giallorossi sentono la partita e vogliono portare a casa i tre punti.

Roma-Juventus: le probabili formazioni

ROMA – Pau Lopez, Cetin, Mancini, Smalling, Florenzi, Diawara, Veretout, Kolarov, Pellegrini, Zaniolo, Dzeko. Allenatore Fonseca

La Roma sta continuando ad avere un andamento tortuoso nel proprio campionato. Tuttavia, prima della sconfitta interna contro il Torino con cui si è aperto il 2020, i giallorossi venivano da 10 punti ottenuti nelle ultime quattro partite.

E sempre tra le mura amiche, la formazione di Fonseca detiene il quarto miglior rendimento del campionato. Meglio di loro hanno fatto solo Juventus, Lazio e Inter.

JUVENTUS – Szczesny, Cuadrado, Demiral, Bonucci, Alex Sandro, Rabiot, Pjanic, Matuidi, Ramsey, Ronaldo, Dybala. Allenatore Sarri

Di contro c’è una Juventus che, quando gioca in trasferta, riesce spesso a essere performante. Sei vittorie in nove partite esterne per Cristiano Ronaldo e compagni, che però proprio a domicilio ha ottenuto una brutta sconfitta per mano della Lazio.

Dunque il ritorno allo stadio Olimpico potrebbe essere l’occasione di una rivincita per gli uomini di Maurizio Sarri. Anche perchè la Signora non batte i giallorossi nella Capitale dal maggio del 2014.

Roma-Juventus: i consigli per le scommesse

Questa è una partita importante per entrambe le squadre. La Roma vuole approfittare dello stop dell’Atalanta per staccarla e issarsi da sola al quarto posto in classifica. E proprio il pareggio dei bergamaschi sul campo dell’Inter consentirebbe alla Juventus, in caso di vittoria, di andare in testa solitaria.

Ecco allora che potrebbe venire fuori una partita ricca di gol e con tanto spettacolo. In questo caso, l’esito Over 2.5 può diventare un buon consiglio per le scommesse: in lavagna lo troviamo a 1.70.

Vogliamo azzardare un consiglio per le scommesse sul risultato finale? Allora puntiamo sul 2-2, la cui quota di 11 è davvero succulenta.

Lascia un Commento