Serie A, le quote della 18esima: da tripla Napoli-Inter

Nel weekend della Befana torna in campo la serie A per disputare le gare della 18esima giornata, la penultima prima del giro di boa che incoronerà la formazione campione d’inverno. Quattro le partite in programma domenica.

Serie A, le gare di domenica 5 gennaio

La prima, anche questa volta, è il lunch match delle 12:30 che metterà di fronte Brescia e Lazio. Contro una squadra che non segna da quattro turni gli ospiti cercano la nona vittoria consecutiva. Obiettivo alla portata: i bookies bancano il 2 a 1,55, ben lontano dall’X a 4,25 e dall’1 a 5,50. Si scommette anche in doppia chance con l’X2 a 1,14, l’12 a 1,20 e l’1X, particolarmente congruo, a 2,44 e sugli esiti al termine della prima frazione di gioco con l’1 a 5,25, l’X a 2,55 e il 2 che raddoppia la giocata.

Posta in palio che vale doppio, invece, in Spal – Hellas Verona. Non è confronto da tripla perché il fattore campo favorisce leggermente i ferraresi il cui successo è offerto a 2,45, vicino al 2 a 3,05 e con l’X a 3,20.

Punti pesanti in palio anche in Genoa – Sassuolo soprattutto per i padroni di casa fanalino di coda a quattro punti di distacco dalla zona salvezza: 1 a 2,25, X a 3,55 e 2 a 3,05. Ed inoltre, proposto a 3,90 l’under 1,5, a 1,22 l’over 1,5, a 2,05 l’under 2,5, a 1,70 l’over 2,5, a 1,40 l’under 3,5, a 2,65 l’over 3,5, a 1,15 l’under 4,5, a 4,75 l’over 4,5, a 1,05 l’under 5,5 ed a 8,00 l’over 5,5.

In serata, alle 20:45, all’Olimpico la Roma ospita il Torino e la lavagna si colora di giallorosso a cominciare dall’1 a 1,50, quota che triplica a 4,45 per l’X e arrotonda a 6,00 per il 2. A doppia cifra, inoltre, la somma goal pari a 0 a 15,50, con la somma goal pari a 1 indicata a 5,75, a 3,80 la somma goal pari a 2 e a 3, a 4,85 la somma goal pari a 4 e a 4,25 la somma goal superiore a 4.

Serie A, le gare di lunedì 6 gennaio

Lunedì, giorno della Befana, si riparte alle 15:00 con Bologna – Fiorentina, un quasi derby sempre ricco di emozioni e all’insegna delle incertezze. Per la bandiera delle scommesse l’1 può moltiplicare per 2,40, l’X per 3,45 e il 2 per 2,95. Ma anche per 4,35 l’1 + goal, per 4,45 l’1 + nogoal, per 3,90 l’X + goal, per 12,50 l’X + nogoal, per 5,25 il 2 + goal e per 5,50 il 2 + nogoal.

Popolare, invece, l’1 di Juventus – Cagliari, in campo alle 15, raccomandato appena a 1,25, ben lontano dall’X a 6,00 e con il 2 a ben 10,25. A doppia cifra numerosi risultati esatti a cominciare dallo 0 – 0 a 20,00, per continuare con il 3 – 2 a 23,00, lo 0 – 1 a 27,00, lo 0 – 2 a 55,00, il 4 – 1 a 13,00 e l’1 – 4 a 125,00.

Basso ma non popolare, altresì, l’1 di Milan – Sampdoria a 1,55, che aumenta a 4,05 per l’X e con il 2 a 6,00. Appena riapprodato in quel di Milano subito ritroviamo Zlatan Ibrahimovic in testa alla lista dei possibili marcatori con il quoziente più basso ad appena 1,75, con a seguire Piatek a 1,95, a 2,25 Rebic, a 2,50 Leao, a 2,75 Quagliarella, a 3,00 Suso, a 3,25 Kessie, a 3,50 Calhanoglu, a 3,75 Bonaventura, a 4,00 Bonazzoli e Gabbiadini, a 4,50 Borini, Castillejo e Ramirez, quintuplica la giocata, infine, il goal di Rigoni.

Alle 18, il Lecce, di fronte al pubblico amico, scenderà in campo per sfatare il tabù del Via Del Mare, dove non ha ancora vinto in questa stagione: alto l’1 a 2,70, ma 2 a 2,50 e X a 3,55.

In serata, alle 20:45, l’Inter rischia nel primo big match del nuovo anno in quel di Napoli lì dove non vince da oltre venti anni. Per i quotisti è scontro da tripla con l’1 a 2,55, il 2 a 2,70 e l’X a 3,50. Si gioca anche in multigoal con il sì del multigoal da 1 a 2 raccomandato a 2,40, a 2,05 il sì del multigoal da 2 a 3, a 2,45 il sì del multigoal da 3 a 4, a 3,60 il sì del multigoal da 4 a 5, a 7,00 il sì del multigoal da 5 a 6, a 18,00 il sì del multigoal uguale o superiore a 7.

Lascia un Commento