Napoli in vista a Marassi: la Sampdoria cadrà ancora?

Sampdoria contro Napoli nell’ultima gara della giornata di campionato. Azzurri in cerca di continuità, ma i blucerchiati vogliono tornare a vincere in casa.

Sampdoria-Napoli, probabili formazioni

SAMPDORIA – Audero; Thorsby, Tonelli, Colley, Murru; Ramirez, Ekdal, Vieira, Linetty; Gabbiadini, Quagliarella.

I blucerchiati sono ancora in attesa di tornare a fare risultati importanti in casa. A Marassi, i blucerchiati di mister Claudio Ranieri non vincono da quando hanno travolto il Brescia a inizio gennaio. Più in generale, sono arrivati appena 13 punti tra le mura amiche, in quello che prima era un fortino inespugnabile.

Per questo motivo, il tecnico romano si affiderà ai giocatori di maggiore esperienza per provare a vincere. In primis il campano doc Quagliarella, uno che a Napoli (per varie ragioni) non è riuscito a sfondare. E occhio anche a Gabbiadini, ex azzurro con il dente avvelenato.

NAPOLI – Ospina; Hysaj, Manolas, Di Lorenzo, Mario Rui; Lobotka, Demme, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne.

Il periodo nero sembra essere passato per la formazione di Gennaro Gattuso. Nelle ultime due gare sono arrivate altrettante vittorie con scalpi importanti: Lazio in coppa Italia e Juventus in campionato. Ora però è necessario trovare continuità di risultati per continuare a scalare la classifica.

Un successo a Genova darebbe agli azzurri il nono posto in classifica. A quel punto, la zona Europa disterebbe appena due punti, con tre squadre ancora da scavalcare. Il tecnico calabrese si affiderà ancora a Milik e Insigne in attacco, mentre dovrebbe esserci una chance per i nuovi arrivi Lobotka e Demme.

Sampdoria-Napoli, i consigli per le scommesse

Andiamo ora ad analizzare le quote sulla gara di Marassi. Il Napoli sembra aver recuperato smalto e concentrazione dopo le vittorie contro Lazio e Juventus. Di contro c’è una Sampdoria che ha la grande occasione di fare punti per provare a risalire la china in classifica.

In ogni caso, a nostro parere gli azzurri sono favoriti e con ogni probabilità porteranno a casa la vittoria. La quota di 1.90 per il segno 2 può essere sfruttata, anche se non garantisce il raddoppio pieno. Proviamo allora a inserirlo in una combo: vittoria esterna con Over 1.5 a quota 2.20, decisamente da sfruttare

Lascia un Commento