CASINO SAINT VINCENT

Casinò, 168 licenziamenti a Saint-Vincent per un risparmio di 11 milioni

Sono 168 i licenziamenti previsti alla Casinò de la Vallée spa nell’ambito del piano previsto dal concordato preventivo. Il dato è stato fornito dall’amministratore unico Filippo Rolando durante un’audizione in quarta commissione del Consiglio regionale della Valle d’Aosta. Il manager ha anche annunciato che i circa 100 contratti a tempo determinato non verranno rinnovati.

Leggi Articolo »

Casinò, approvato il bilancio 2017: buco di 21,5 milioni

L’Assemblea dei soci della Casinò de la Vallée Spa ha approvato, in convocazione straordinaria, il bilancio d’esercizio 2017. Il provvedimento si è reso necessario a seguito della mancata concessione da parte del tribunale della procedura di concordato preventivo in bianco, avanzata dall’amministratore unico per superare l’attuale crisi finanziaria.

Leggi Articolo »

Ci risiamo: la procura ha chiesto il fallimento del casinò di Saint-Vincent

Dopo la chiusura a luglio del casinò di Campione d’Italia, sembra avviato sulla stessa strada quello di Saint-Vincent. La procura di Aosta ha infatti chiesto il fallimento della casa da gioco. Segno di una profonda crisi di questo modello industriale. Le uniche strutture che resistono in Italia sono quelle di Sanremo e Venezia. Cosa succederà adesso? La notizia ha già ...

Leggi Articolo »

Il nuovo Cda del casinò di Saint-Vincent nomina Manuela Brusoni presidente

Manuela Brusoni, professore associato della Sda Bocconi di Milano e presidente dell’Agenzia regionale centrale acquisti della Lombardia, è stata nominata presidente della Saint-Vincent Resort & Casinò spa. L’incarico è stato formalizzato lunedì dal consiglio di amministrazione composto anche dai commercialisti Sara Puglia Mueller e Maurizio Scazzina.

Leggi Articolo »

Casinò, la Giunta regionale revoca l’incarico di amministratore unico a Di Matteo

La Giunta regionale ha approvato oggi un atto di indirizzo politico che prevede la revoca dell’incarico all’amministratore unico della Saint-Vicent Resort Casinò (Giulio Di Matteo) e la nomina di un consiglio di amministrazione composto da tre membri. Al voto non hanno partecipato gli assessori Chantal Certan (Alpe) e Stefano Borrello (Stella Alpina).

Leggi Articolo »