CRIMINALITA’

SLOT alterate, sequestrati beni per 15 milioni in Salento

SLOT

I militari della Guardia di Finanza del comando provinciale di Lecce hanno sequestrato beni mobili e immobili per un valore di 15 milioni di euro, riconducibili a una impresa con sede a Racale operante nella gestione di apparecchi di intrattenimento e divertimento. Il gruppo commerciale, secondo gli investigatori, avrebbe dato vita a una vera e propria organizzazione criminale dedita all’esercizio ...

Leggi Articolo »

MAFIA SCOMMESSE e SLOT, Operazione antimafia Anno Zero

mafia scommesse

Mafia scommesse e slot, l’operazione antimafia Anno Zero (che la settimana scorsa ha portato in carcere 21 persone affiliate alle famiglie mafiose dei mandamenti di Castelvetrano e Mazara del Vallo) ha permesso l’apertura di uno squarcio nell’intricato mondo delle scommesse in Sicilia e non solo. Un sistema parallelo di raccolta a quello legale che è capace di produrre introiti milionari, ...

Leggi Articolo »

SLOT, 140mila euro di multa al proprietario di una sala torinese

A Lingotto, quartiere di Torino, sono state rinvenute sei slot abusive e sprovviste di autorizzazione all’interno di un bar. Per questo l’esercizio commerciale, gestito da un 40enne di origine cinese, è stato sottoposto a pesanti sanzioni da parte della Guardia di Finanza. Gli agenti hanno sequestrato le slot sanzionando con 140mila euro di multa il proprietario dell’attività.

Leggi Articolo »

Ravenna SLOT, denunciata barista infedele che ha rubato € 15.200

SLOT

Ravenna slot, Nei mesi scorsi il proprietario di un bar ravennate ha iniziato a preoccuparsi per gli incassi della propria attività. Rispetto al passato, gli incassi cominciavano a subire perdite sempre più vertiginose. Si è scoperto allora che una barista infedele ha rubato oltre 15mila euro grazie alle slot del locale. Lo comunica la Polizia di Stato. La donna è stata ...

Leggi Articolo »

SLOT, sequestrate 15 macchinette illegali in un bar a Torino

guardiadifinanza

Armi, slot machines illegali, droga, una lotteria clandestina, furto di energia elettrica e lavoro in nero: tutto questo è stato scoperto dalla Guardia di Finanza di Torino in un bar parecchio movimentato, a quanto pare. Il proprietario è un pregiudicato, così come alcuni degli abituali frequentatori del locale dove sono state sequestrate 15 videoslot illegali totalmente scollegate alla rete telematica ...

Leggi Articolo »

CASINÒ DI CAMPIONE – Rapinatore mette a segno un colpo da 500.000€

Casinò Campione

Non c’è proprio pace per il casinò di Campione d’Italia. Come se non bastassero le lotte in tribunale per evitare il fallimento, ora arriva un’altra brutta notizia di cronaca. Un rapinatore solitario attorno alle 7:00 del mattino ha infatti rapinato l’ufficio cassa della casa da gioco, riuscendo a impossessarsi di una consistente bottino che si aggirerebbe attorno ai 500mila euro! ...

Leggi Articolo »

SLOT – Caos a Mogliano Veneto: ucraino ubriaco perde e scatena una rissa

Violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Con queste accuse un 43enne ucraino (Y. K.) è finito in manette lunedì sera ed è stato condotto presso il carcere di Santa Bona a Treviso. L’uomo, secondo le testate locali, è stato arrestato dai carabinieri dopo aver scatenato una rissa all’interno del locale Grenn Slot in via XXIV Maggio, a due passi dal ...

Leggi Articolo »

SLOT – Furgone rubato per una spaccata a Faenza: svuotate due macchinette

Dobbiamo purtroppo registrare ancora una spaccata, questa volta avvenuta a Faenza. Ad agire, nella notte tra lunedì e martedì, sono stati alcuni malviventi che hanno utilizzato un furgone rubato, poi ritrovato dai carabinieri abbandonato nelle campagne di Tebano, per penetrare all’interno del Bar Sporting di via Oberdan. Dopo aver sfondato la vetrina, usando il furgone come ariete, i ladri hanno ...

Leggi Articolo »

CASINÒ – Arrestati due giovani che rientravano da Venezia con 3.200€ falsi

Due giovani pregiudicati di origine slava sono stati fermati dalla Polizia in autostrada. I due provenivano dal Casinò di Venezia con 3.200 euro falsi in macchina! Le banconote contraffatte e con differenti numeri seriali erano celate tra la tappezzeria e il tetto dell’auto, prontamente sequestrata. Ora di indaga sull’origine di quei soldi mentre la coppia di giocatori è stata già ...

Leggi Articolo »