CRIMINALITA’

Game over per il re delle scommesse: sequestrato a Malta il tesoro di Bacchi

Nuova stretta per il cosiddetto re delle scommesse, ovvero il palermitano Benedetto Bacchi, imprenditore al vertice dell’organizzazione criminale sgominata dalla Procura Antimafia con l’operazione Game Over dello scorso anno. Il Tribunale di Palermo ha disposto il sequestro del cuore del patrimonio che vale 6 milioni di euro, diviso in quattro società con sede a Malta.

Leggi Articolo »

Mafia e scommesse: 21 arresti a Catania, c’è anche vicesindaco di Misterbianco

C’è anche il vicesindaco di Misterbianco, in provincia di Catania, tra le ventuno persone arrestate dai carabinieri nell’ambito dell’inchiesta su mafia e scommesse online della procura etnea. A Carmelo Santapaola è contestato il reato di intestazione fittizia di beni, in qualità di titolare di fatto, assieme ai fratelli Placenti, dell’Orso Bianco Caffè, locale in contrada Monte Palma già sequestrato il ...

Leggi Articolo »

SLOT, chiusi a Venezia 15 locali cinesi che non rispettavano gli orari

Nella provincia di Venezia, su disposizione dell’Amministrazione comunale, è stata sospesa per tre giorni l’attività di 15 locali, tutti gestiti da persone di nazionalità cinese, che non hanno osservato le fasce orarie di accensione delle slot e videogiochi. La chiusura è stata imposta a sei locali di Favaro Veneto, cinque di Mestre, tre di Chirignago e uno di Marghera.

Leggi Articolo »

Nuovi orari per le SLOT: prima multa da 1.500 euro a Bologna

bologna slot

Una multa salata di 1.500 euro ha inaugurato un primo giro di sanzioni a Bologna, città che ha recentemente limitato gli orari di accensione delle slot machine (copiando altre città italiane). La nuova ordinanza bolognese ha individuato due fasce nelle quali possono funzionare gli apparecchi con vincita in denaro: dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 22:00, inclusi i ...

Leggi Articolo »