CARABINIERI

Costringeva moglie a prostituirsi per giocare alle slot: arrestato 49enne a Biella

Costringeva la moglie a prostituirsi (e non solo) con lo scopo di accumulare il denaro che gli serviva per giocare alle slot machine. Ora, per fortuna, è stato arrestato dai carabinieri. Il brutto fatto di cronaca arriva da Chiavazza, un rione di Biella, dove i militari hanno bloccato un pensionato di 49 anni (già noto alle forze dell’ordine) nel suo ...

Leggi Articolo »

SLOT accese oltre l’orario consentito: multe per 25.000€ nel veneziano

Quindici multe (per un totale di 25.000 euro) sono state emesse in provincia di Venezia a titolari di sale giochi che non rispettavano le ordinanze comunali sulle slot. Lo rendono noto i carabinieri di Chioggia. Le sanzioni hanno coinvolto per la precisione i titolari di nove esercizi pubblici, in quanto non venivano rispettati gli orari di spegnimento delle slot machine.

Leggi Articolo »

CASINÒ, indagati 14 dipendenti della Regione FVG: giocavano in orario di lavoro

Sono 14 i ‘furbetti’ indagati della Regione FVG. Secondo le indagini condotte dai carabinieri di Gorizia, in orario di lavoro i dipendenti si recavano con l’auto di servizio a giocare al casinò nella vicina Slovenia, oppure facevano shopping o ancora andavano in osteria. Il danno patrimoniale nei confronti dell’ente è stimato in migliaia di euro. Per tre disonesti è scattata ...

Leggi Articolo »

Truffa gratta e vinci – Manomessi tagliandi per 1,3 mln di euro, denunciata coppia di esercenti di Fisciano

Gratta e Vinci

Fisciano (SA) – Effettuando leggere abrasioni quasi impercettibili alla vista sui Gratta e Vinci, una coppia di tabaccai individuava quelli vincenti e ne incassava i premi, rivendendo esclusivamente quelli perdenti. La truffa, secondo le indagini, avrebbe permesso ai due di guadagnare oltre un milione e trecentomila euro tra vincite e rivendita dei tagliandi perdenti.

Leggi Articolo »

CASINÒ DI CAMPIONE – Rapinatore mette a segno un colpo da 500.000€

Casinò Campione

Non c’è proprio pace per il casinò di Campione d’Italia. Come se non bastassero le lotte in tribunale per evitare il fallimento, ora arriva un’altra brutta notizia di cronaca. Un rapinatore solitario attorno alle 7:00 del mattino ha infatti rapinato l’ufficio cassa della casa da gioco, riuscendo a impossessarsi di una consistente bottino che si aggirerebbe attorno ai 500mila euro! ...

Leggi Articolo »

SLOT – Caos a Mogliano Veneto: ucraino ubriaco perde e scatena una rissa

Violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Con queste accuse un 43enne ucraino (Y. K.) è finito in manette lunedì sera ed è stato condotto presso il carcere di Santa Bona a Treviso. L’uomo, secondo le testate locali, è stato arrestato dai carabinieri dopo aver scatenato una rissa all’interno del locale Grenn Slot in via XXIV Maggio, a due passi dal ...

Leggi Articolo »

SLOT – Furgone rubato per una spaccata a Faenza: svuotate due macchinette

Dobbiamo purtroppo registrare ancora una spaccata, questa volta avvenuta a Faenza. Ad agire, nella notte tra lunedì e martedì, sono stati alcuni malviventi che hanno utilizzato un furgone rubato, poi ritrovato dai carabinieri abbandonato nelle campagne di Tebano, per penetrare all’interno del Bar Sporting di via Oberdan. Dopo aver sfondato la vetrina, usando il furgone come ariete, i ladri hanno ...

Leggi Articolo »

CASINÒ – Gioco illecito in un parco di Roma: denunciati tre filippini

Tre uomini di nazionalità filippina sono stati denunciati a piede libero con l’accusa di esercizio di giochi d’azzardo a Roma dopo esser stati sorpresi a dare e ricevere denaro insieme a dei connazionali durante alcuni giochi di carte. I tre, tutti domestici di professione, stavano gestendo una sorta di casinò all’aria aperta nei giardini di Piazza Ankara, nel quartiere Flaminio ...

Leggi Articolo »