LEGGE

LEGGE, Cassazione rigetta ricorso: “Slot lecite solo se collegate alla rete”

La Corte di Cassazione rigetta il ricorso di una società multata da Adm per 114mila euro per aver installato 57 slot non conformi al Tulps. L’opposizione “si fondava sulla mancata audizione dell’ingiunto e, nel merito, sull’applicabilità alle slot machines installate della normativa invocata nell’ordinanza-ingiunzione. Costituendosi, il Ministero rilevava di avere dato riscontro alla richiesta d’audizione della società con comunicazione scritta ...

Leggi Articolo »

LEGGE, la Lega Nord torna all’attacco dopo 10 anni: “No al poker nei circoli”

In queste ore sembra sempre più probabile un governo formato da Movimento 5 Stelle e Lega Nord e si scopre che il partito di Matteo Salvini ha presentato in Senato nei giorni scorsi un disegno di legge sul gaming (e sul poker) firmato da Erika Stefani: “Misure di contrasto al fenomeno della ludopatia e razionalizzazione dei punti di rivendita di ...

Leggi Articolo »

LEGGE, anche i casinò italiani dovranno nominare responsabile anticorruzione

Anche i quattro casinò italiani dovranno sottostare alle norme sulla trasparenza introdotte per gli enti pubblici e dovranno nominare un responsabile anticorruzione adottando misure per la prevenzione del fenomeno. È quanto stabilisce l’Autorità Nazionale Anticorruzione con la Delibera numero 290 del 01 marzo 2018 sull’applicabilità della ‘Disciplina in materia di prevenzione della corruzione e della trasparenza di cui alla legge ...

Leggi Articolo »

GIOCO, limiti alla pubblicità e più poteri ai sindaci nella nuova proposta di legge

Il divieto di pubblicità dei giochi, un albo nazionale dei giocatori che chiedono l’esclusione dai siti di gioco, corsi di formazione per il personale operante nelle sale da gioco e gli esercenti sui rischi del GAP e sulla rete di sostegno, il riordino delle disposizioni vigenti in materia di prelievo erariale sui singoli giochi, la predisposizione di attività di ricerca ...

Leggi Articolo »

CASINÒ – Altra inchiesta a Saint-Vincent: nel mirino la ristrutturazione

Proseguono le indagini della procura di Aosta sui fondi elargiti dalla Regione al Casinò di Saint-Vincent. Gli inquirenti si concentrano su un nuovo filone secondo l’ANSA: i lavori di ristrutturazione del Grand Hotel Billia e della casa da gioco. Giovedì scorso è stato sentito dal pm Eugenia Menichetti il consigliere regionale Stefano Ferrero (Gruppo misto), ex M5s, come persona informata ...

Leggi Articolo »

CASINÒ – Gioco illecito in un parco di Roma: denunciati tre filippini

Tre uomini di nazionalità filippina sono stati denunciati a piede libero con l’accusa di esercizio di giochi d’azzardo a Roma dopo esser stati sorpresi a dare e ricevere denaro insieme a dei connazionali durante alcuni giochi di carte. I tre, tutti domestici di professione, stavano gestendo una sorta di casinò all’aria aperta nei giardini di Piazza Ankara, nel quartiere Flaminio ...

Leggi Articolo »

SLOT – Il Questore di Perugia vieta il gioco tra le 5 e le 10 del mattino

Il dottor Giuseppe Bisogno, Questore di Perugia da poche settimane, ha emanato lo scorso 1 marzo 2018 una nuova tabella dei giochi proibiti, che va a sostituire quella in vigore dal 26 maggio 2006. Nel nuovo documento il Questore competente per la provincia di Perugia ha introdotto alcune disposizioni particolarmente importanti per gli esercizi pubblici e le sale gioco, in ...

Leggi Articolo »

SCOMMESSE – Ughi insiste: “Vorrei un Ministero dei Giochi nel nuovo Governo”

Maurizio Ughi torna alla carica e dice: “Mi auguro che all’interno del nuovo Governo, qualunque esso sia, ci sia una persona che abbia le competenze per amministrare e regolare il settore dei giochi. Ripeto quello che ormai mi auguro da tempo, servirebbe un Ministero dei Giochi con pari dignità agli altri già esistenti“. Non sarebbe male, in effetti. Al momento ...

Leggi Articolo »

SLOT – Carpi: due studenti 16enni marinavano la scuola per giocare alle macchinette

Due studenti sedicenni che frequentano le scuole a Carpi sono stati sorpresi nel retro di un bar gestito da cinesi mentre giocavano alle slot. I controlli dei carabinieri sono avvenuti attorno alle 11 del mattino di un sabato, in un locale vicino alle scuole in via Peruzzi. I ragazzi sono stati sorpresi in pieno orario scolastico, perciò sono stati avvisati ...

Leggi Articolo »

CASINÒ – Colpo di scena in Grecia: lo Stato deve risarcire 40 milioni a Loutraki

I piani di riorganizzazione del mercato dei casinò attraverso un nuovo sistema unificato di licenze sono stati cancellati in Grecia dopo la vittoria in tribunale del Casinò Loutraki, al quale è stato concesso di conservare la vecchia licenza e di recuperare il pagamento delle imposte. A emettere la sentenza è stata la Corte d’Appello Amministrativa. La decisione obbliga lo Stato ...

Leggi Articolo »