POLITICA

Bitonci: “Stop a slot nei bar, nuove disposizioni su orari e contingentamento apparecchi”

SLOT

Stop alle slot nei bar, nuove disposizioni in tema di limiti orari e nuovo contingentamento degli apparecchi. Sono questi alcuni degli obiettivi della proposta di legge di Massimo Bitonci (Lega), sottosegretario all’Economia e alle Finanze. Nella proposta di parla di  “disposizioni per il contrasto della ludopatia e la razionalizzazione dei punti di vendita di gioco pubblico”.

Leggi Articolo »

Casinò, il PM Menichetti chiede oltre 24 anni di carcere

Una richiesta di condanna complessiva di oltre 24 anni di carcere per sette imputati. Questa è la posizione illustrata ieri dal pubblico ministero Eugenia Menichetti al termine della sua lunga requisitoria nel corso dell’udienza preliminare relativa al procedimento penale per truffa e falso in bilancio sui 140 milioni di euro erogati alla Casinò de la Vallée.

Leggi Articolo »

Ristoratore multato per aver messo un calcetto gratis al posto delle slot

Termina con una definitiva sconfitta la battaglia di un ristoratore di Mestre che deve pagare una multa (di oltre mille euro) per aver piazzato nel proprio locale un ‘calciobalilla’ gratuito, ritenuto illegale secondo i regolamenti amministrativi. Stefano Ceolin, gestore del locale ‘Il Palco’ nel centro di Mestre, a quanto pare ha deciso di regalare a un amico il gioco.

Leggi Articolo »

Federgioco chiede la modifica del Decreto Dignità: “Penalizza i casinò italiani”

È iniziata una battaglia di Federgioco, associazione che riunisce i casinò italiani, per ottenere una revisione del Decreto Dignità approvato recentemente a Roma. In particolare non piacciono le modalità di promozione dell’attività d’intrattenimento dei Casinò italiani. Il divieto della pubblicità crea una situazione paradossale evidenziata da Olmo Romeo.

Leggi Articolo »

L’assessore Armao pensa a casinò in Sicilia: “Per destagionalizzare il turismo”

armao casinò sicilia

Se a Roma è stato appena approvato il Decreto Dignità che combatte il gioco d’azzardo, in Sicilia si torna a parlare dell’idea di mettere in piedi un casinò sull’isola. Anzi, facciamo due. Ci ha pensato l’assessore regionale Gaetano Armao a riportare di moda il tema già trattato in passato da Silvio Berlusconi e non solo. Il momento storico, va detto, ...

Leggi Articolo »

Ufficialmente approvato il Decreto Dignità

decreto dignità DI-MAIO

Il Senato ha oggi ufficialmente approvato il tanto discusso Decreto Dignità. Sono stati 155 i voti favorevoli, con 125 contrari e un solo astenuto. Non ci sono state modifiche rispetto al testo stilato in prima sede dalla Camera dei Deputati. Ecco tutti i dettagli in materia di gaming (art. 9 del Decreto Dignità) previsti dalla normativa. Stop alla pubblicità sul ...

Leggi Articolo »

Continuano le proteste a Campione, ma i politici disertano il corteo

Tra le cinquecento e le seicento persone hanno sfilato in corteo ieri mattina per le strade di Campione d’Italia per protestare e chiedere la riapertura del Casinò, chiuso da quando, il 27 luglio scorso, è stato decretato il suo fallimento. Al momento ragioni giuridiche, sempre che non ne sussistano anche economiche, non consentono ai curatori fallimentari di poter autorizzare l’esercizio ...

Leggi Articolo »

Alessandra Mussolini tra i VIP che sostengono la causa di Campione

“Ancora sollecita dalle famiglie colpite dalla scure della chiusura del Casinò di Campione, mi rivolgo direttamente al Ministro Di Maio per chiedere un intervento immediato!“. Questo è l’appello lanciato sui social, con l’hashtag #salviamoCampione, dall’europarlamentare Alessandra Mussolini, che si sta schierando in questi giorni con le proteste dei lavoratori di Campione.

Leggi Articolo »