SLOT MACHINE

Costringeva moglie a prostituirsi per giocare alle slot: arrestato 49enne a Biella

Costringeva la moglie a prostituirsi (e non solo) con lo scopo di accumulare il denaro che gli serviva per giocare alle slot machine. Ora, per fortuna, è stato arrestato dai carabinieri. Il brutto fatto di cronaca arriva da Chiavazza, un rione di Biella, dove i militari hanno bloccato un pensionato di 49 anni (già noto alle forze dell’ordine) nel suo ...

Leggi Articolo »

La proposta provocatoria di Vittorio Sgarbi: “Mettiamo le slot nei musei”

In un intervento del 2 agosto scorso alla Camera, Vittorio Sgarbi ha criticato aspramente due provvedimenti del Governo apparentemente slegati tra di loro: il divieto di pubblicità del gioco e l’abolizione delle aperture gratis nei musei una volta al mese. La sua proposta provocatoria è stata allora quella di mettere le slot machine nei musei. Proviamo ad analizzarla.

Leggi Articolo »

SLOT, chiusi a Venezia 15 locali cinesi che non rispettavano gli orari

Nella provincia di Venezia, su disposizione dell’Amministrazione comunale, è stata sospesa per tre giorni l’attività di 15 locali, tutti gestiti da persone di nazionalità cinese, che non hanno osservato le fasce orarie di accensione delle slot e videogiochi. La chiusura è stata imposta a sei locali di Favaro Veneto, cinque di Mestre, tre di Chirignago e uno di Marghera.

Leggi Articolo »

I numeri dell’industria del Gioco in Italia

numeri gioco italia

Tra le polemiche del web scaturite dal Decreto Dignità, molte convergono sui numeri dell’industria del gioco italiana, numeri che in realtà non sempre vengono letti correttamente o corrispondono a verità. Grazie ad una ricerca dell’agenzia Agimeg, come riporta La Repubblica, cerchiamo quindi di fare chiarezza sui punti cardine raccolta, spesa ed entrate erariali, per tutte le varianti del contesto gaming nazionale. Tassazione superiore ...

Leggi Articolo »

Nuovi orari per le SLOT: prima multa da 1.500 euro a Bologna

bologna slot

Una multa salata di 1.500 euro ha inaugurato un primo giro di sanzioni a Bologna, città che ha recentemente limitato gli orari di accensione delle slot machine (copiando altre città italiane). La nuova ordinanza bolognese ha individuato due fasce nelle quali possono funzionare gli apparecchi con vincita in denaro: dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 22:00, inclusi i ...

Leggi Articolo »

Ufficialmente approvato il Decreto Dignità

decreto dignità DI-MAIO

Il Senato ha oggi ufficialmente approvato il tanto discusso Decreto Dignità. Sono stati 155 i voti favorevoli, con 125 contrari e un solo astenuto. Non ci sono state modifiche rispetto al testo stilato in prima sede dalla Camera dei Deputati. Ecco tutti i dettagli in materia di gaming (art. 9 del Decreto Dignità) previsti dalla normativa. Stop alla pubblicità sul ...

Leggi Articolo »

I sindacati si preoccupano per il CASINÒ di Saint-Vincent, Trupia replica

I sindacati della Valle d’Aosta si dicono preoccupati per la scarsa affluenza di clienti al casinò di Saint-Vincent e chiedono un incontro urgente. Nel mirino delle sigle finisce anche la De Vere Concept con i suoi tornei di poker. Dura è la replica dell’amministratore Pierpaolo Trupia, che controaccusa: “Così non si favoriscono gli interessi dei dipendenti ma solo quelli della ...

Leggi Articolo »