Tag Archivi: comune

Tribunale di Torino boccia il distanziometro: “Impossibile gestire slot legali”

La Terza sezione civile del Tribunale di Torino ha sospeso una multa inflitta ad un esercente colpevole di non aver rispettato con le sue slot machine le distanze di 500 metri dai luoghi sensibili e ha annunciato il ricorso alla Corte Costituzionale. La notizia interessa tutto il territorio nazionale, visto che il distanziometro è stato adottato da molti sindaci.

Leggi Articolo »

Qualcosa si muove a Roma: il Governo vuole salvare il casinò di Campione

Ad oltre due mesi dal fallimento della casa da gioco di Campione, il Governo italiano si esprime dichiarandosi pronto a garantirne la sopravvivenza. Quest sarebbe l’obiettivo messo sul tavolo nell’incontro tra il Viminale e il ministero dell’Economia tenutosi martedì a Roma. L’intenzione, insomma, sarebbe quella di risollevare le sorti del Comune travolto dalla crisi.

Leggi Articolo »

Sisal presenta Rapporto di Sostenibilità: interventi in cultura, sport e innovazione

Il Gruppo Sisal ha presentato ieri a Roma il proprio Rapporto di Sostenibilità 2017, per mettere nero su bianco i rapporti che l’azienda intrattiene nei confronti del proprio business, dei propri dipendenti e della comunità di riferimento. Tra le aree di intervento approfondite ci sono: il supporto del privato la cultura, lo sport e l’innovazione come drive della crescita del ...

Leggi Articolo »

Bilancio in rosso per il casinò di Saint-Vincent: -21,5 milioni di euro nel 2017

“A causa della rilevanza degli effetti connessi alle incertezze descritte, non siamo in grado di esprimere un giudizio sul bilancio chiuso al 31 dicembre 2017“. Si conclude così la relazione del collegio sindacale (Laura Filetti, Fabrizio Brunello e Jean Paul Zanini) sul bilancio della Casinò de la Vallée spa. Eppure i numeri parlano di un -21,5 milioni nell’anno 2017.

Leggi Articolo »

Ristoratore multato per aver messo un calcetto gratis al posto delle slot

Termina con una definitiva sconfitta la battaglia di un ristoratore di Mestre che deve pagare una multa (di oltre mille euro) per aver piazzato nel proprio locale un ‘calciobalilla’ gratuito, ritenuto illegale secondo i regolamenti amministrativi. Stefano Ceolin, gestore del locale ‘Il Palco’ nel centro di Mestre, a quanto pare ha deciso di regalare a un amico il gioco.

Leggi Articolo »

Campione d’Italia, si dimettono quattro consiglieri comunali

Quattro consiglieri comunali di Campione d’Italia hanno rassegnato ieri “irrevocabili e immediate dimissioni dalla carica“. L’obiettivo è “far intervenire immediatamente le autorità e le istituzioni centrali competenti, mediante lo scioglimento del Consiglio comunale e la nomina di un commissario prefettizio“, che rappresenterebbe la strada più celere ed immediata per la riapertura della casa da gioco.

Leggi Articolo »

Continuano le proteste a Campione, ma i politici disertano il corteo

Tra le cinquecento e le seicento persone hanno sfilato in corteo ieri mattina per le strade di Campione d’Italia per protestare e chiedere la riapertura del Casinò, chiuso da quando, il 27 luglio scorso, è stato decretato il suo fallimento. Al momento ragioni giuridiche, sempre che non ne sussistano anche economiche, non consentono ai curatori fallimentari di poter autorizzare l’esercizio ...

Leggi Articolo »

Cinque SLOT irregolari nel retro di un bar: 115.000€ di multa a Brusasco

guardiadifinanza

La Guardia di Finanza di Torino ha scoperto in un bar di Brusasco, bar gestito da un imprenditore di origine cinese, alcune slot illegali in una stanza posizionata nel retro del locale. La stanza era chiusa e accessibile solo a clienti selezionati. Inoltre l’uomo poteva spegnere le slot con un telecomando per farle sembrare inattive. Ora dovrà pagare 115.000€ di ...

Leggi Articolo »