Tag Archivi: luigi di maio

La proposta provocatoria di Vittorio Sgarbi: “Mettiamo le slot nei musei”

In un intervento del 2 agosto scorso alla Camera, Vittorio Sgarbi ha criticato aspramente due provvedimenti del Governo apparentemente slegati tra di loro: il divieto di pubblicità del gioco e l’abolizione delle aperture gratis nei musei una volta al mese. La sua proposta provocatoria è stata allora quella di mettere le slot machine nei musei. Proviamo ad analizzarla.

Leggi Articolo »

Federgioco chiede la modifica del Decreto Dignità: “Penalizza i casinò italiani”

È iniziata una battaglia di Federgioco, associazione che riunisce i casinò italiani, per ottenere una revisione del Decreto Dignità approvato recentemente a Roma. In particolare non piacciono le modalità di promozione dell’attività d’intrattenimento dei Casinò italiani. Il divieto della pubblicità crea una situazione paradossale evidenziata da Olmo Romeo.

Leggi Articolo »

Ufficialmente approvato il Decreto Dignità

decreto dignità DI-MAIO

Il Senato ha oggi ufficialmente approvato il tanto discusso Decreto Dignità. Sono stati 155 i voti favorevoli, con 125 contrari e un solo astenuto. Non ci sono state modifiche rispetto al testo stilato in prima sede dalla Camera dei Deputati. Ecco tutti i dettagli in materia di gaming (art. 9 del Decreto Dignità) previsti dalla normativa. Stop alla pubblicità sul ...

Leggi Articolo »

Decreto dignità, tasse in aumento per le slot da maggio

decreto dignità di maio slot

Aumenta il prelievo erariale sugli apparecchi per il gioco d’azzardo collegati in rete, le cosiddette new slot machines, per finanziare lo stop alla pubblicità sui giochi. Questo è quanto prevede il testo finale del decreto Dignità. L’incremento scatta dal prossimo primo maggio; il gettito previsto è di 150 milioni di euro per il 2019 e di 200 per gli anni ...

Leggi Articolo »

SCOMMESSE, gestori arrabbiati per il decreto dignità: “Migliaia di posti a rischio”

decreto dignità di maio slot

Pubblicitari, operatori del settore del gioco e non solo insorgono contro il cosiddetto ‘decreto dignità’ voluto dal ministro Luigi Di Maio e in particolare si oppongono al suo terzo pilone: quello che prevede lo stop alla pubblicità del gioco d’azzardo. La volontà del governo è quella di combattere l’azzardopatia ma si rischiano conseguenze ancora peggiori: la perdita di migliaia di ...

Leggi Articolo »